lunedì 30 gennaio 2017

SEGNALAZIONE: POTERE OSCURO: ADAM DRAKEN

TITOLO: POTERE OSCURO: ADAM
AUTORE: MARUSKA CREANZA
EDITORE: SELF PUBLISHING
GENERE: ROMANTICO/AVVENTURA
PAGINE: 249
PREZZO E-BOOK: 2,99
PREZZO CARTACEO: 8,40







TRAMA

Adam Draken era stato concepito per servire il Male. Adam Draken è stato cresciuto isolato dal mondo. Ma c’è un motivo per il quale sia stato costretto a sottostare a tale perpetuo sacrificio. Una terribile profezia pende come un’arma mortale sulla sua esistenza e sul quella del mondo intero. L’unica modo per impedire che Lucifero torni a regnare è quella di privarsi del piacere della carne. Tutto cambia quando Adam scopre il mondo in maniera imprevista. Da quel momento ogni anima della Terra sarà in serio pericolo. Il Bene e il Male si troveranno faccia a faccia inevitabilmente. Potere Oscuro è una storia piena di dramma, è occulto, è avventura… è amore, sesso, passione. Carne e Spirito lotteranno tra loro, senza esclusione di colpi. 

BOOK-TRAILER


PRIMO ESTRATTINO 💓

La signora Betterly  rimase sorpresa da quelle parole, e provò ad immaginare la vita di quel ragazzone con la faccia cattiva e furfante all'interno del  monastero pieno di divieti e di regole rigide. Lei sapeva che il ragazzo era stato cresciuto lì praticamente dalla nascita. Dorothy si alzò,  e  si diresse verso il cucinino per preparare il caffè. Adam era di spalle. La donna notò,  alla base del collo, dei segni.  Tre piccoli segni. Lei li fissò e si  avvicinò. Non ci vedeva bene e inforcò gli occhiali che teneva attaccati ad una cordicella al collo. Distinse tre numeri. Adam si sentì osservato e si girò,  la donna sussultò. Adam la osservò con il viso stranito. Non capiva perché quella donna  gli scrutasse il collo.

-Signora Betterly, tutto a posto?
-Sì Adam, scusa. E’ solo che… dietro all'inizio delle spalle, hai dei segni. Dei tatuaggi? Strani!-
Lui si toccò.
-Non sono tatuaggi. Sono nato con questi cosi dietro… si tratta di piccole verruche,  il priore dice  un giorno le farà togliere.-
La donna sembrava scossa. Ma cercò di dominarsi.
-Certo,  sembrano dei…  numeri. Ma è  meglio che vada a preparare il caffè.-

Fece la donna ancora scossa. Lei non era superstiziosa, ma osservare  quei tre numeri ben definiti su un ragazzo dall'aspetto cattivo e cresciuto stranamente dentro ad un convento, le mise i brividi addosso. Adam la osservò andare via, si toccò la base del collo che era difficile per lui vedere. Le piccole verruche erano appena sopraelevate. Era come toccare dei nei appena accennati. La tonaca aveva un grosso cappello dietro, e quelle strane protuberanze non si vedevano,  dunque non le aveva mai notate nessuno. Le conoscevano solo sua madre, lo zio priore e il suo vice. La signora ne era rimasta impressionata. Loro infatti non volevano che ne parlasse con nessuno. La signora Betterly, un paio  di minuti dopo,  tornò con due tazze fumanti di caffè. Passando osservò che Adam aveva tirato lo scollo della maglietta fino  a nascondere quei curiosi segni che sembravano tre numeri. Tre sei in fila. 666 il numero del diavolo,  pensò rabbrividendo Dorothy.

SECONDO ESTRATTINO 💕

Sam si alzò e gli andò vicino. Lo guardò dritto negli occhi e gli sorrise.

-Vieni Adam… concedimi un ballo, sai… danzando insieme si conosce una persona molto più di quello che immagini.-

Lui impreparato si alzò. Lei sospirò dentro, era bello farsi sovrastare da lui. Era imponente, e questo a lei piaceva enormemente. Sam l’abbracciò. Lui all'inizio rigido, si rilassò un po’. Sentire il suo corpo  soffice e delicato, contro il suo  lo mandò in tilt. Sam iniziò a dondolarsi lentamente per prendere il ritmo. Adam cercò di imparare in fretta, non  aveva mai ballato un lento in  vita sua. Si sentì un po’ goffo all'inizio. Sam lo guardò negli occhi e sbottò a ridere.
-Non sai  ballare, eh?-
Lui rise a sua volta.
-Non l’ho mai fatto… mi dispiace, sono una frana!-

Lei lo osservò nei grandi occhi neri. Provò qualcosa che la colpì nel cuore. Adam a sua volta era molto emozionato.

-Imparerai, e diventerai meraviglioso.-

Lui sospirò, abbassò lo sguardo. Si sentiva inadatto a tutto. Ma lei non la dette vinta all'inesperienza, e  ritornò sprofondata nel suo ampio petto. Adam si morse il labbro, e cercò di seguire il suo  lento movimento. La ragazza sollevò il viso,  e vide con gioia che Adam aveva cominciato a prendere il ritmo giusto. Anche se era grande e grosso si mosse lentamente,  seguendo il corpo sinuoso e ondeggiante di lei. Sam lo fissò. Era bello e tenebroso.

CONSIDERAZIONI 📑

Potere Oscuro è un Occulto avvolto dal sentimento. E’ la voglia immensa di un ragazzo, privato della sua vita, di essere normale come tutti gli altri. E’ la consapevolezza amara che, a discapito dei suoi  desideri, del suo cuore, «proprio lui», ha un destino tracciato.

Come accade spesso, il bene e il male che ogni uomo sperimenta sulla propria pelle non è altro che un eterna lotta tra l’inferno e il paradiso. Gli uomini rinnegano e inseguono per tutta la loro vita quello che non possono avere. Dentro ad ogni uomo c’è il peccato e la voglia di espiarlo, c’è antagonismo e odio, c’è la voglia del riscatto ma sopra ogni cosa c’è la voglia di amare e di essere amato.

Potere Oscuro è un Occulto che fa riflettere… una storia avvincente e amara allo stesso tempo. 

PUOI ACQUISTARLO QUI 📦



RECENSIONE: SE NON TORNI STO MALE


Carissimi lettori buon lunedì! Oggi vi parlo di un libro che ho letto ieri sera in pochissimo tempo. Si tratta del romanzo di Mia Sherdan "SE NON TORNI STO MALE" edito Newton Compton.


TITOLO: SE NON TORNI STO MALE
AUTORE: MIA SHERIDAN
EDITORE: NEWTON COMPTON
GENERE: ROMANCE
PAGINE: 169
PREZZO E-BOOK: 2,99
PREZZO CARTACEO: 9,90
SERIE: SINGS OF LOVE
VALUTAZIONE: 





TRAMA

Evie e Leo si sono incontrati all'orfanotrofio quando avevano dieci e undici anni e nel tempo sono diventati amici per la pelle. Man mano che sono cresciuti, il loro legame è diventato sempre più forte fino a trasformarsi in qualcosa di più vicino a una relazione sentimentale: si sono promessi amore eterno e una vita insieme una volta liberi di decidere del loro futuro. Quando Leo viene adottato e si trasferisce in un’altra città, promette a Evie che si terrà sempre in contatto con lei e che tornerà appena maggiorenne a riprenderla. Ma non si farà mai più sentire e per Evie la sua perdita sarà un dolore incontrollabile. Otto anni dopo, a dispetto di ogni previsione, Evie si è costruita una vita abbastanza tranquilla con un lavoro e degli amici affettuosi. Un giorno, di punto in bianco, si presenta uno sconosciuto sostenendo che il suo amore a lungo perduto, Leo, l’ha mandato a cercarla. L’attrazione tra i due è immediata. Ma Evie è confusa… si può fidare delle parole di questo ragazzo mai visto prima? E che ruolo ha Leo in tutto questo e perché non è venuto lui stesso a cercarla?

Da bambini si erano giurati amore eterno, ma ora che il tempo li ha separati il cuore non smette di battere.

RECENSIONE 📇

Ebbene ragazzi ieri sera ho divorato questo libro. L'ho letto accompagnato non dalla solita musica che ascolto (le varie sinfonie di Einaudi) ma con la canzone di Ed Sheeran - Castle On The Hill.  "Se non torni sto male" è una lettura che scorre davvero troppo velocemente coinvolgendo il lettore pagina dopo pagina. Mia Sheridan quando mette su carta i suoi pensieri è davvero straordinaria! Il suo talento lo si denota in tutti i suoi scritti con uno stile prezioso, romantico e piccante. Non riesco nemmeno a spiegarvi quante sensazioni ha scaturito in me questo romanzo. Piangevo, sorridevo e mi innamoravo insieme alla protagonista. La narrazione del romanzo in questione, avviene dal punto di vista della
protagonista Evelyn e si alterna tra il presente dove lei ha ventidue anni e il passato in cui lei era più piccola e dove ha conosciuto il suo grande amore LEO. Grazie a questi flashbacks abbiamo l'opportunità di vivere il loro rapporto da bambini, un rapporto che vi farà scalpitare il cuore. Come potrete leggere dalla trama, i nostri protagonisti si conoscono in un orfanotrofio da bambini, più il tempo passava più il loro legame si rafforzava trasformandosi in qualcosa di più prezioso: AMORE
Un giorno però i due sono costretti ad allontanarsi a causa dell'adozione di Leo, promettendosi amore eterno una volta compiuti diciotto anni si sarebbero ritrovati. Questo non avviene e Evie sente ogni giorni la sua mancanza. Il nostro romanzo inizia otto anni dopo la loro lontananza. Proprio dopo otto anni, gli stessi in cui Evie si è costruita una vita, irrompe nella sua vita uno sconosciuto che sostiene di essere un amico di Leo, il suo grande amore.

<<Conoscevo Leo. E' stato lui a chiedermi di controllarti>>.
Uno sconosciuto molto interessante dovrei dire, lo stesso che le fa palpitare il cuore a mille: Jake Madsen. Tra i due vi è subito un'estrema attrazione.
"Il suo bacio è diventato la mia ancora in questo mondo, la ragione stessa della mia esistenza.
<<Secondo le regole, non dovevi baciarmi dopo l'uscita?>> gli chiedo scherzando.

<<Non ce la facevo ad aspettare>>, ammicca.
<<Se non ti baciavo, sarei impazzito>>. 
Ma chi è davvero quest'uomo? Penso che cosi possa bastare perché andando oltre rischierei davvero di fare spoiler anche perché tutta la storia è piena di colpi di scena ben intrecciati tra loro. Ho adorato la protagonista che risulta essere un personaggio diverso rispetto alla solita ragazza indifesa, infatti Evie si presenta come una ragazza con un brutto passato ma con una
forza d'animo da far invidia. Tutti coloro che le sono accanto non possono fare altro che adorarla per la sua bontà d'animo. Un personaggio con grandi valori morali e sebbene la sua vita sia fatta di piccole cose, lei è felice. Altro personaggio sorprendente è Jake, affascinante e con un grande cervello. Determinato e innamorato della nostra protagonista, con una dolcezza che apprezzerete e non poco. Un ragazzo a dir poco perfetto! Una lettura delicata ma anche piccante per gli amanti del genere romance. Cavolo io scrivo e piango talmente l'emozione che mi ha fatto provare questo libro. Non vedo l'ora di leggere il POV!  CONSIGLIATISSIMO!!


PUOI ACQUISTARLO QUI 📦








Eccoci giunti alla fine. Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate, commentando o cliccando su una reazione! A presto e Grazie vostra Jey ðŸ˜š

domenica 29 gennaio 2017

SEGNALAZIONE: SEGRETI D'AMORE - OCCHI ZAFFIRO VOL. 1

TITOLO: SEGRETI D'AMORE
AUTORE: ALDA LA BRASCA
EDITORE: SELF PUBLISHING
GENERE: ROMANCE/STORICO
PAGINE: 367
PREZZO E-BOOK: 2,99
PREZZO CARTACEO: 10,40
DATA DI USCITA: 14 OTTOBRE 2016
SERIE: OCCHI ZAFFIRO #1






TRAMA

Monsieur David Vumont ha rinunciato da anni alla felicità. Proprietario di una delle più grandi residenze nel centro di Parigi, dopo aver risollevato l’onore e i conti della sua famiglia si sente vuoto e privo di speranze nel futuro. Il passato e le sue ombre lo pungolano e nessuno sembra in grado di squarciare la cortina d’indifferenza dietro la quale si è nascosto. Nessuno, tranne un ragazzo di strada salvato all'ultimo momento da un pestaggio. Nel momento in cui David scopre in lui una ragazza dai lineamenti delicati e grandi occhi zaffiro, tutto sembra cambiare d’improvviso. Il cuore palpita, i colori tornano ad avere tonalità, l’allegria lo anima con passione rinnovata. Ma Crystal, che non sembra avere altri che se stessa nella vita, nasconde un segreto che affonda le radici in un passato lontano. Un segreto che se scoperto, potrebbe rivelarsi fin troppo pericoloso…

BOOK-TRAILER 📹


PRIMO ESTRATTINO 💓


David, facendo una delle sue solite passeggiate serali, aveva notato una presenza vicino alla fontana, ma non l'aveva riconosciuta, a causa della poca luce, fino a che non si era avvicinato a sufficienza. «Scusate se vi ho spaventata, ma non vi avevo riconosciuta» le disse e, in effetti, se l'avesse notata in tempo, si sarebbe allontanato senza neanche pensarci un secondo, pensò irritato. Aveva cercato di non incrociarla in casa perché, anche se sembrava sciocco, la sua presenza lo metteva a disagio e in quel momento si diede dello stupido per aver ceduto così alla curiosità. Quella miniatura di donna suscitava in lui sensazioni diverse e contrastanti cui, però, non voleva assegnare un nome. Nel frattempo, con eleganza innata, Crystal si alzò facendo un breve inchino. «Perdonate voi me, Monsieur. Non avrei dovuto passeggiare in giardino come se fosse casa mia.» David stava per rispondere che poteva passeggiare quanto voleva, ma si fermò in tempo e approfittò della situazione, invece, per sapere qualcosa in più su di lei. «Avete per caso un giardino simile, a casa vostra?» le domandò e notò subito l’immediato irrigidimento della ragazza, d’un tratto nervosa. «No, ma cosa andate a pensare?!» replicò quella, dissimulando il suo turbamento con un sorriso. «Se così fosse, certo non sarei qui a lavorare per voi..». David non proferì parola, limitandosi a guardarla attentamente e osservò il modo in cui
Crystal evitava il suo sguardo. Era evidente il disagio che provava nell'affrontare discorsi inerenti il suo passato. La vide avvicinarsi alle diverse piante di rose poco distanti, immergendosi nei colori del rosso, rosa e bianco, e si perse per un momento a contemplarla in quel quadro bucolico e meraviglioso. «Sono stupende» gli disse lei, voltandosi a fissarlo, cercando di cambiare argomento. David si avvicinò, fissandola per un lungo momento prima di trovare le parole adatte a esprimere quello che gli si agitava dentro. «Perché non volete dirmi niente di voi?» le chiese poi, con la voce arrochita dall'intimità di quella conversazione. «Cosa dovrei dirvi? Sono una domestica. Mi avete trovata con la mia poca roba, su una strada. Non potete certo pensare che nella mia vita ci sia stato qualcosa di cui valga la pena parlare...>> ribatté Crystal tornando a prestare attenzione ai fiori. «In voi c'è qualcos'altro. Avete un'eleganza che le altre domestiche, e molte gentildonne di mia conoscenza, non hanno. Sembrate una vera dama» le disse e le si avvicinò, coprendo con la sua una mano della ragazza che, in quel momento, sorreggeva una rosa. Chinò la testa e annusò l’aroma del fiore, quindi alzò lo sguardo e lo puntò dritto negli occhi spauriti di lei. «Una rosa, anche se cambia il nome, non cambia il suo profumo.» Con le guance in fiamme, Crystal sentì il cuore battere all'impazzata. Ispirandosi a Romeo e Giulietta, anche se tra loro non c’era il grande amore descritto nel dramma, David voleva comunicarle un messaggio che Crystal afferrò immediatamente. Doveva andare via da lì, ma i suoi occhi non volevano staccarsi dai suoi. Verdi, cosi chiari da lasciarle intravedere la forte determinazione che lo animava, ma anche la profonda sofferenza che lo turbava, erano simili ai suoi per intensità di sentimenti espressi. L’aria sembrò cambiare all'improvviso e i rumori intorno a loro cessarono. Il viso di David si avvicinò al suo, arrivando a un soffio dalle sue labbra, incantandola, ammaliandola. Non appena se ne rese conto, Crystal si risvegliò e, accorgendosi della situazione, fece uno scatto all'indietro, graffiandosi un dito con una spina della rosa, e si allontanò correndo. Forse la rosa non cambierà profumo, ma di sicuro ha le spine, pensò rifugiandosi nella sua stanza. Spine che, se non avesse fatto attenzione, avrebbero raggiunto il suo cuore.

SECONDO ESTRATTINO 💕

La fece sdraiare, continuando a baciarla e ad accarezzarla, poi la indusse a voltarsi, in modo che mettendo in esposizione la schiena e le sue cicatrici. Si sentì più vulnerabile che mai e cercò di opporsi, ma David glielo impedì bloccandole il bacino con le sue forti mani. «Sta tranquilla» mormorò. «Non devi vergognarti di qualcosa di cui non hai colpa.» Crystal a quelle parole si rilassò, ma rimase allibita nel momento in cui sentì le labbra del Conte sfiorare ognuno dei segni impressi sulla sua pelle. «Queste non sono imperfezioni» le disse. «Sono segni della tua forza e del tuo coraggio.» Le parole rimbombavano dentro di lei. Non l'aveva mai pensato in quel modo, rifletté; fino ad allora quei segni erano stati l'equivalente di abusi e perfidia, dando modo alla vergogna di sopraffarla e così renderla più vulnerabile. D’un tratto si sentì sollevata dal peso di quelle ingiustizie e a ogni suo bacio, su ogni cicatrice, avvertì il peso del peccato scemare, battezzandola e rendendola pura. Si voltò e prese il volto del Conte tra le mani, baciandolo e dandogli tutto di sé, facendo di nuovo accendere la passione.

PUOI ACQUISTARLO QUI 📦



RECENSIONE: EVERMORE - THE IMMORTALS VOL.1

Cari lettori buona domenica! Oggi vi presento la recensione del primo libro della saga "The Immortals": "EVERMORE" di Alyson Noel edito Fanucci Editore .

TITOLO: EVERMORE
AUTORE: ALYSON NOEL
EDITORE: FANUCCI
GENERE: ROMANCE/FANTASY
PAGINE: 331
PREZZO E-BOOK: 6,00
PREZZO CARTACEO: 16,00
SERIE: THE IMMORTALS
VALUTAZIONE: 






TRAMA

Da quando tutta la sua famiglia è stata spazzata via da un terribile incidente, Ever riesce a vedere l'aura delle persone, ma anche a sentirne i pensieri, e conoscere la storia della vita di chi sfiora. Il peso di questo dono è tale che decide di evitare per sempre qualsiasi contatto con gli altri esseri umani, ma il suo strano e inspiegabile comportamento fa sì che nella sua nuova scuola tutti la indichino come una specie di mostro; ma tutto cambia di colpo il giorno in cui conosce Damen Auguste, un ragazzo bellissimo, dal fascino esotico e ricco. Ma, soprattutto, è l'unica persona in grado di ridurre al silenzio le voci e l'energia che vorticano nella mente di Ever, con un tocco magico talmente intenso da sembrare in grado di arrivare direttamente alla sua anima. E mentre Ever si immerge sempre più in questo seducente mondo fatto di magia e misteri, nuove domande la assillano: chi è, o cosa è veramente Damen? L'unica certezza è che si sta perdutamente innamorando di lui...


BOOK-TRAILER 📹



RECENSIONE 📇

Eccoci giunti alla mia recensione sul primo libro della saga "Gli Immortali" di Alyson Noel. Una saga abbastanza particolare e che come molti mi avevano riferito, un misto tra Twilight e Fallen. L'autrice non è stata per nulla scontata o banale. Invece di protagonisti vampiri ha introdotto gli immortali (non che vi siano molte differenze, eh!), i personaggi sono ben descritti e molto intensi. La nostra protagonista è Ever una ragazza di diciassette anni che dopo un terribile incidente perde tutta la sua famiglia. Lei è l'unica sopravvissuta. Quell'incidente ha cambiato per sempre la sua vita, trasportandola nel vuoto totale, dove la perdita delle persone amate non si può colmare né può essere sostituita. Dopo questo avvenimento tutto è cambiato, anche lei. Afflitta dal senso di colpa si trasferisce dalla zia Sabine.
"Credo che non mi sia mai capitato di chiedermi: Perché Ã¨ capitato a me? Nella maggior parte dei casi penso: Perchè è capitato a loro e non a me?"
Una nuova vita l'attende. Una nuova scuola, nuovi amici. A scuola viene considerata la sfigata della situazione ma fortunatamente lega con Haven (ragazza molto insicura che tende a ingelosirsi facilmente) e Miles (ragazzo gay dichiarato per tutti tranne alla sua famiglia, questo personaggio dona molta ironia al libro lasciando sempre sul viso del lettore un sorriso). Questi sono i due più cari amici di Ever ma nemmeno loro conoscono il suo grande segreto. Dopo l'incidente ha acquisito dei poteri extra sensoriali che le consentono di percepire i pensieri delle persone e vedere il colore della loro aura nonché con il solo tocco riesce a figurarsi tutta la loro vita. Avendo questo grande potere, che per lei è tutto fuorché questo, diventa schiva e riservata e vive questo suo cambiamento come una condanna per essere sopravvissuta. La ragazza solare, dai bei capelli color oro, si nasconde sotto felpe col cappuccio, occhiali da sole e ipod sempre vicino poiché Ã¨ l'unico oggetto capace di salvarla dai pensieri altrui, fino a quando un nuovo ragazzo non fa ingresso nella sua classe. Il suo nome è Damen Auguste.
<<Ragazzi questo è Damen Auguste. Sì è appena trasferito qui dal Nuovo Messico. Bene, Damen, puoi sederti in quel posto la infondo, di fianco a Ever. Dovrai leggere dal suo libro finché non ne avrai una copia tua>>

Even sa perfettamente che Damen è uno splendore e lo sa non perché l'ha guardato ma perché riesce a percepire tutti i pensieri delle sue compagne di classe che non fanno che sbavargli dietro.  L'arrivo di questo personaggio segna l'inizio di una nuova avventura per Ever. Damen, è bellissimo davvero come le voci giravano ma è molto di più che un bel ragazzo. Quando la nostra protagonista è al suo fianco, il mondo si zittisce lasciandola libera e facendola sentire di nuovo "normale".
"Con Damen è tutto diverso.Tutto è piacevole e non richiede alcuno sforzo. Perché ogni volta che mi tocca, ogni volta che parla, è come se ci fossimo solo noi."
Damen farà di tutto per avvicinarla ma la loro relazione non è affatto facile questa a causa dei continui mutamenti d'umore da parte di Damen. Ecco una somiglianza con Twilight, il nostro protagonista maschile cerca di allontanarla il più possibile ma invano utilizzando i cambiamenti d'umore proprio come fa Edward Cullen con Bella Swan. Ma torniamo a noi... Even non riesce a non pensare a lui e per quanto lei lo neghi, lui le piace davvero.

"Mi piace davvero. Non posso farci niente. Mi piace e basta. Non importa quanto cerchi di fingere il contrario; la mia finzione non toglie verità ai sentimenti che provo"
Damen non è arrivato da solo in città con lui vi è Drina, bellissima ragazza dai capelli rosso fuoco che sembrerebbe voler allontanare Haven, ragazza facilmente influenzabile, da Ever. Ma chi sono davvero Damen e Drina? Ma soprattutto perché ad Ever sembra di aver già conosciuto Damen? Una lettura piacevole e che riesce ad incantare il lettore attraverso una scrittura semplice ma allo stesso tempo ben costruita.

THE IMMORTAL SAGA 📚


PUOI ACQUISTARLO QUI 📦



Eccoci giunti alla fine. Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate, commentando o cliccando su una reazione! A presto e Grazie vostra Jey ðŸ˜š

sabato 28 gennaio 2017

RECENSIONE: NON DIRGLI CHE TI MANCA


Cari lettori buon sabato. Oggi vi propongo la mia recensione del romanzo di Alessandra Angelini: "NON DIRGLI CHE TI MANCA" edito Newton Compton Editori.

TITOLO: NON DIRGLI CHE TI MANCA
AUTORE: ALESSANDRA ANGELINI
EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI
GENERE: ROMANCE
PAGINE: 448
PREZZO E-BOOK: 4,99
PREZZO CARTACEO: 9,99
VALUTAZIONE: 





TRAMA

Isabella è a pezzi. Deve vedersela con un padre di successo, per il quale non c’è un altro futuro possibile se non quello che lui stesso ha immaginato per la figlia. E come se non bastasse, il suo fidanzato, quello che secondo tutti era il ragazzo perfetto, la tradisce spezzandole il cuore. Così decide che è arrivato il momento di cercare la propria strada e trasferirsi da Roma a Bologna per studiare. Ma la vita è sempre pronta a sorprenderti: nel caso di Isabella l’imprevisto si chiama Denis, tatuatissimo batterista dei Bad Attitude. In una notte che cambia tutto, Isabella infrange ogni regola. I due si imbarcano in una relazione turbolenta, fatta di lunghe separazioni, resa complicata dall'insofferenza del padre di lei e dalle insicurezze della ragazza. Nonostante le differenze sociali, quello che Denis e Isabella provano l’uno per l’altra è un sentimento insopprimibile, forte e delicato, violento e dolce allo stesso tempo, qualcosa che va oltre le regole, ma che non sembra destinato a finire, come quelle melodie che entrano nella testa e non se ne vanno più…


RECENSIONE 📇

Esistono libri capaci di mettere le ali alle nostre fantasie. Ebbene questo libro ci riesce nella maniera più impeccabile possibile. "Non dirgli che ti manca" è un romanzo d'amore e di formazione, che si legge in pochissime ore grazie ad una scrittura fluida, uno stile fresco e una narrazione impeccabile, ben strutturata. Questo libro ci dona varie sfaccettature dell'amore, dell'amicizia, intrecciate dal pilastro portante di tutto il romanzo: la musica. Alessandra Angelini, ha dato voce a tematiche non facili quali la droga, la dipendenza dall'alcool e le conseguenze che ne scaturiscono, per cui cari lettori se pensate di volere una storia d'amore banale questo libro non fa per voi.


Il nostro romanzo è scritto dal punto della protagonista e di fatto si apre con i suoi pensieri. Isabella Colonna una ragazza che ha sempre fatto tutto ciò che le veniva chiesto solo per il buon nome della famiglia. Una ragazza intrappolata nella sua stessa bolla, che sogna una vita diversa. Un avvenimento fa sì che questa bolla scoppi. Il fidanzato Marco l'ha tradita con la sua migliore amica Beatrice.
"Quando c'eravamo promesse di condividere tutto non pensavo che Beatrice mi prendesse in parola."
Ovviamente questa rottura per la famiglia Colonna poteva significare sono una cosa: SCANDALO. Più volte viene spinta dalla stessa famiglia a riconciliarsi. Irremovibile dalla decisione presa Isabella decide di staccare la spina da tutto quello che la circonda per due settimane, andando a rifugiarsi dalla sua amata cugina a Milano. In questo frangente la cugina la sprona al divertimento, girovagando insieme nei locali della grande città. Proprio in uno di questi locali, l'Alcatraz, Isabella incontra per la prima volta Denis, un batterista sostitutivo della band Armodue. Tra i due l'attrazione è immediata e Isabella sente per la prima volta la voglia di trasgredire tutte le regole che da sempre l'hanno condizionata. Denis, uno sconosciuto con piercing e tatuaggi diventa la sua necessità, la sua droga. Dopo una notte di pura passione, Isabella si risveglia dal suo sogno, piantando i piedi per terra, decidendo di ritornare a casa. Una volta tornata a casa, anche se il suo pensiero era rivolto sempre a quello sconosciuto che in una sola notte le aveva reso la vita migliore, decide di convincere la sua famiglia che il meglio per lei è finire gli studi universitari in un altra città: Bologna. Proprio in questa città viene a sapere che Denis è il batterista di una band musicale: BAD ATTITUDE. Denis non l'ha dimenticata. Dopo che Isabella era scomparsa senza lasciare traccia di sé, nemmeno il suo numero,  Denis aveva fatto il possibile per scoprire chi era e come ricontrarla. Il nostro protagonista maschile seppur dall'aspetto che potrebbe sembrare il tipico cattivo ragazzo non lo è affatto. Denis ha vissuto sempre senza regole, spensierato e circondato da belle donne con le quali condivideva solo il letto, nulla di diverso fino a quando nella sua vita non è entrata Isabella. Destino vuole che si rincontrino e da quel momento entrambi capiscono di non poter stare lontani.
<<Non mi piace vederti piangere. Vorrei solo vederti sorridere, arrossire, stupirti o imbarazzarti con me.>> Mi tenne tra le braccia un istante, prima di accompagnarmi sul letto con attenzione.
<<Allora dovresti essere soddisfatto, hai appena fatto quattro su quattro.>>  
Potrebbe sembrare "e tutti vissero felici e contenti" ma le vere storie, quelle che parlano di amore vero non sono tutte rose e fiori. Eppure due persone cosi estremamente diverse possono superare tutto pur di viversi? La musica fa da sottofondo a questa storia d'amore che attraversa momenti di gioia, di passione, di gelosia e di paura. Isabella grazie a Denis entrerà a far parte di un mondo del tutto diverso dal suo, dove conoscerà tutti gli altri membri della band che diventeranno per lei una vera e propria famiglia. L'autrice non si sofferma solamente sui protagonisti principali, Isabella e Denis, ma ci da modo di conoscere anche tutti gli altri membri della Band.



I membri dei Bad Attitude sono: Julian il cantante, un ragazzo all'apparenza duro che nasconde un gran cuore,  PE il chitarrista sposato con Caterina, sorella di Julien la mascotte del gruppo, e al basso Nico. Credetemi vi sarà impossibile non innamorarvi di tutti, soprattutto di Julian. Abbiamo anche gli antagonisti Jessica (odiosa, una vera e propria vipera) e Max che di antagonista non ha molto, tanto è vero che a tratti mi è risultato addirittura simpatico 😂. Ho amato il personaggio di Denis, un ragazzo che farebbe davvero di tutto per la donna che ama, protettivo che non si stanca mai,,cercando in continuazione di abbattere i muri di Isabella. Ora non vorrei andare aventi perché finirei con lo spoilerare e come ben saprete è una cosa che odio. Spero di poter leggere qualcosa di più di Julian e anche di tutti gli altri membri della Band. Una storia commovente che vi entrerà nel cuore senza chiedere il permesso. Che dire? Lo consiglio assolutamente!




PUOI ACQUISTARLO QUI 📦




Eccoci giunti alla fine. Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate, commentando o cliccando su una reazione! A presto e Grazie vostra Jey ðŸ˜š

venerdì 27 gennaio 2017

SEGNALAZIONE: THE STORY OF MATILDE

TITOLO: THE STORY OF MATILDE
AUTORE: CASSANDRA SASSI
EDITORE: SELF-PUBLISHING
GENERE: ROMANCE
PAGINE: 177
PREZZO E-BOOK: 2,99
PREZZO CARTACEO: 9,99







TRAMA

Matilde figlia di genitori separati vive con sua madre, medico di successo e sua sorella che sta percorrendo la stessa strada, nella caotica "Città Eterna". Frequenta, da sempre, la Roma da bene. Convinta che sia il suo rifugio sicuro, pensa di potersi fidare della gente che la compone. L'errore più grande della sua vita. Durante una festa in piscina, a casa di un'amica, un mese prima del suo diploma, è vittima di uno scherzo di dubbio gusto che le provocherà cicatrici indelebili. Invece di avere, dalla sua parte, una madre attenta e comprensiva, trova un muro. Dopo il suo diploma la donna, la spedisce con tutti i suoi averi dal padre, un docente di storia dell'Università di Cagliari, il quale vive sulla costa di Portoscuso con la sua compagna, Monica, da ormai cinque lunghi anni. Matilde, pur di allontanarsi da tutto e tutti accetta di partire. Questa nuova destinazione la porterà a fare i conti con se stessa e verrà a conoscenza di un segreto che la riguarda e che, ancora una volta, la costringerà a prendere delle decisioni dolorose. Qui incontra Andrea, il figlio venticinquenne di Monica, il quale le stravolgerà la vita. Appena tornato dal Kenya, cerca anche lui un po' di pace. Qualcosa lì giù l'ha segnato. Chi sa cosa accadrà tra i due. Una nuova avvincente storia d'amore e non solo, che vi terrà con il fiato sospeso pagina, dopo pagina.


PRIMO ESTRATTINO 💓

Su di me riesco a percepire due occhi che bruciano. Mi inebrio del calore che emanano, della sensazione che lasciano sulla mia pelle, nonostante ci sia distanza. Nonostante temo non sia reale. Mi impongo di rimanere ferma nella mia posizione, di non voltarmi. Se solo lo facessi, sarei perduta.



SECONDO ESTRATTINO 💕

Ti prego non dire mai più una cosa del genere. Tu, piccola, meriti molto di più. Non pensare, che solo perché hai fatto conoscenze sbagliate, solo perché sulla tua strada hai trovato persone cattive, tutte le altre lo siano. O peggio, che tu non meriti di essere trattata come una regina.

PUOI ACQUISTARLO QUI 📦



SEGNALAZIONE: NON DIRGLI CHE TI MANCA


Cari lettori oggi è arrivato finalmente tra le mie mani il libro di Alessandra Angelini: "Non dirgli che ti manca" edito Newton Compton Editori. 📚
TITOLO: NON DIRGLI CHE TI MANCA
AUTORE: ALESSANDRA ANGELINI
EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI
GENERE: ROMANCE
PAGINE: 448
PREZZO E-BOOK: 4,99
PREZZO CARTACEO: 9,99








TRAMA

Isabella è a pezzi. Deve vedersela con un padre di successo, per il quale non c’è un altro futuro possibile se non quello che lui stesso ha immaginato per la figlia. E come se non bastasse, il suo fidanzato, quello che secondo tutti era il ragazzo perfetto, la tradisce spezzandole il cuore. Così decide che è arrivato il momento di cercare la propria strada e trasferirsi da Roma a Bologna per studiare. Ma la vita è sempre pronta a sorprenderti: nel caso di Isabella l’imprevisto si chiama Denis, tatuatissimo batterista dei Bad Attitude. In una notte che cambia tutto, Isabella infrange ogni regola. I due si imbarcano in una relazione turbolenta, fatta di lunghe separazioni, resa complicata dall'insofferenza del padre di lei e dalle insicurezze della ragazza. Nonostante le differenze sociali, quello che Denis e Isabella provano l’uno per l’altra è un sentimento insopprimibile, forte e delicato, violento e dolce allo stesso tempo, qualcosa che va oltre le regole, ma che non sembra destinato a finire, come quelle melodie che entrano nella testa e non se ne vanno più…


ALESSANDRA ANGELINI

È nata a Faenza. Si è laureata in Chimica industriale a Bologna, quella che considera la sua città d’adozione. Appassionata di musica, divide il suo tempo libero tra letture di ogni genere e la scrittura. Non dirgli che ti manca, romanzo inizialmente auto-pubblicato, è stato nella classifica dei libri digitali per oltre cinque mesi, finché non è stato scoperto dalla Newton Compton. Per saperne di più, visitate il suo sito internet alessandraangelini.com e la sua pagina Facebook: alessandraangeliniautore

PUOI ACQUISTARLO QUI 📦