mercoledì 5 aprile 2017

RECENSIONE: LOVING THE DEMON VOL.1

Buongiorno Angeli! Per farmi perdonare della mia assenza, oggi vi parlo del romanzo dark/romance di un'autrice emergente, Nicole Teso: "LOVING THE DEMON"

TITOLO: LOVING THE DEMON
AUTORE: NICOLE TESO
EDITORE: SELF-PUBLISHING
GENERE: DARK/ROMANCE
PAGINE: 285
PREZZO E-BOOK: 2,99
PREZZO CARTACEO: 13,49
VALUTAZIONE:




TRAMA

Las Vegas era l’occasione per iniziare una nuova vita e seppellirmi il passato alle spalle. Non avrei mai potuto immaginare che sarei stata rapita e rinchiusa in una cella buia, pronta a diventare una schiava del piacere. Jake Evans mi distruggerà, piegandomi ai suoi desideri e consumando la mia anima. Lui è la mia condanna a morte. Lei avrebbe dovuto essere una prigioniera come tutte le altre, pronta a soddisfare i desideri dei miei clienti. Non avrei mai potuto immaginare che mi avrebbe dato così tanto filo da torcere. Brittany Moore sta sfondando le barriere nella mia testa, facendomi crollare e riportando a galla un passato che credevo sepolto. I demoni mi stanno reclamando… Lei è il mio tormento.

❌❗❌ATTENZIONE: Il romanzo contiene scene sessualmente esplicite destinate a un pubblico adulto. ❌❗❌

BOOK-TRAILER 📹


RECENSIONE 📇



Finalmente mio. Non potevo crederci quando ho trovato "LOVING THE DEMON" di Nicole Teso sulla mia scrivania. Sono stata davvero molto fortunata a vincerlo in un Giveaway, per cui ringrazio di vero cuore l'autrice. Andiamo per gradi. Primo libro di una trilogia che vi catapulterà direttamente all'inferno. 
Come potrete notare voi stessi, la copertina di questo romanzo è un vero è proprio spettacolo per gli occhi, anche senza leggere la trama, il lettore sarà conquistato da questi petali di rosa rossi che incorniciano un uomo che sorregge una donna nella sua oscurità. Che dire Nicole Teso non poteva scegliere cover migliore. Si tratta, infatti, di un Dark/ Romance e devo dire che la copertina rende pienamente l'idea di quello che il lettore andrà a leggere. Premetto che non è un romanzo per tutti, questo perché contiene dei temi abbastanza pesanti tra cui la violenza non soltanto fisica ma anche psicologica. Il libro ha uno stile semplice e molto scorrevole, forse sono stati toccati argomenti pesanti con un po’ di leggerezza (ovviamente è il mio pensiero). Sicuramente è una storia intensa, piena di colpi di scena con un finale veramente sbalorditivo. I capitoli si alternano secondo i punti di vista dei due protagonisti con svariati flashbek dell'adolescenza del protagonista maschile. Durante l'intera lettura del romanzo il mio animo era tormentato, ho provato rabbia e disprezzo nei confronti del protagonista maschile ma d'altro canto ho provato tanta stima e coraggio leggendo della protagonista femminile. Pensieri contrastanti che mi hanno confuso dall'inizio alla fine.  
La nostra protagonista è Brittany Moore, una ragazza che dopo la morte dei suoi genitori si è spenta ma che cerca di chiudere le porte col passato e iniziare una nuova vita. Quale città migliore se non Las Vegas per ricominciare? Peccato che le cose non vadino proprio come Britt sperava. In una sera, in discoteca con la sua amica Nancy, si ritrova a incrociare gli occhi glaciali di un uomo: 

Jake Evans, lui è il peccato fatto in persona, affascinante e tenebroso con dei tatuaggi che s’intravedono dal colletto della camicia che indossa. La vita di Brittany sarà scossa in una sola notte, inconsapevole del pericolo imminente. Prima vede e sente la musica del locale poi tutto si sfoca divenendo buio totale. Quando i suoi occhi ritornano a vedere la luce, Brittany si rende conto di trovarsi all'interno di una cella fredda e lurida. 

"Mi ha rapita. Mi ha rinchiusa in una cella buia per vendermi come schiava del piacere."



L'ultimo suo ricordo porta il nome di Jake. Quest'ultimo è un carnefice un vero e proprio predatore senza scrupoli a dirla tutta senza nemmeno un cuore. Lui è a capo di un'attività segreta, riservata solo a un certo tipo di clienti: rapisce le donne indifese per asservirle al suo volere, rendendole delle vere e proprie schiave sessuali, per compiacere la sua clientela. 

Brittany sarà la prossima vittima di quest'atrocità. Peccato che Jake, non si aspettasse il carattere forte e dominante di questa donna che inizia a rendergli la vita un vero e proprio inferno. Non è pronta per morire, non è pronta a sottomettersi a un mostro come Jake e a nessun altro. A questo punto vi dirò di più ho adorato il lato combattivo di questo personaggio: una donna che nonostante le circostanze si oppone al suo miserabile destino. 

Jake è un personaggio molto complesso che non si ama molto facilmente (forse molte lo disprezzeranno), con un passato violento che vi tormenterà, lo stesso che lo ha reso il demone senza cuore che è ora. 


<<Ti sono mancato, Brittany?>> lo dice annullando completamente la distanza tra noi. <<Non mi mancherai mai, Jake.>> controbatto sfidandolo. 



Peccato che quest'uomo duro e subdolo non abbia fatto i conti con la vera passione: quella del cuore. Brittany che inizialmente era una preda diverrà la sua ossessione, la sua rottura con il demone che è sempre stato. 
Riuscirete a capire lo stato d'animo della protagonista femminile anche grazie a una spiegazione iniziale fornita dall'autrice: LA SINDROME DI STOCCOLMA. Brittany lotterà fino alla fine cacciando gli artigli, anche se inizierà a desiderare Jake in una maniera inspiegabile. Questo sentimento inizierà a destabilizzare la stessa protagonista che si odierà per ciò che prova. Odio e Passione si alterneranno in una continua lotta tra odio e amore. L'intento di Jake era di sottomettere Brittany, umiliandola, piegandola al suo volere ma se accadesse il contrario? Se la vittima divenisse il vero carnefice? Può una donna ferita salvare un uomo senz'anima? Per scoprirlo non vi resta che leggere il primo romanzo della trilogia di Nicole!

PUOI ACQUISTARLO QUI 📦



Eccoci giunti alla fine. Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate, commentando o cliccando su una reazione! A presto e Grazie vostra Jey ðŸ˜™

Nessun commento:

Posta un commento