giovedì 9 marzo 2017

RECENSIONE: COME UNA CANDELA AL BUIO

Cari Angeli buongiorno. Oggi con mio grande piacere e onore vi parlo del romanzo di 
Giulia Filippini "COME UNA CANDELA NEL BUIO".


TITOLO: COME UNA CANDELA AL BUIO
AUTORE: GIULIA FILIPPINI
EDITORE: SELF-PUBLISHING
GENERE: ROMANCE
PAGINE: 200
PREZZO E-BOOK: 1,99
PREZZO CARTACEO: 16,99
VALUTAZIONE:






TRAMA

Due persone così diverse. 

Caterina è una ragazza dolce, sensibile ma che sa il fatto suo e cerca sempre di fare combaciare tutto all'interno della sua vita. In passato ha sofferto molto ma questo non le impedisce di dedicare la sua vita ad aiutare chi ha bisogno. Raffaele è un uomo complicato, con un passato difficile e problematico. Lui vuole Caterina per poter attuare il suo subdolo piano. Non sempre però le cose vanno come pianifichiamo. E se la situazione si rivelasse molto più complicata di quanto pensasse Raffaele? Sarà pronto a rivedere il suo piano?

BOOK-TRAILER 📹


RECENSIONE 📇



Questo romanzo mi ha lasciata completamente senza fiato. Letto in meno di un'ora. Mi ha lasciato i brividi su ogni centimetro del mio corpo. Ho riso, mi sono innamorata anche io attraverso Caterina e ho pianto non voglio mentirvi tanto. E' uno di quei libri che porta il lettore ad una accurata riflessione. 

"La vita è imprevedibile, quindi vivete senza rimpianti Non rimandate ciò che potete fare subito. Amate. Amate intensamente e non lasciate che l'orgoglio vi trascini via."

"Una candela al buio" è una storia originale che tocca un argomento molto delicato e profondo: la cecità. Ringrazio di cuore Giulia Filippini, per avermi permesso di leggere il suo libro. Ammetto che inizialmente ho pensato che fosse la solita storia d'amore dove c'è un tenebroso e la solita brava ragazza, ma mi sono dovuta ricredere e anche molto. Con una scrittura semplice, ma al contempo raffinata, il romanzo ci viene narrato sotto forma di diario personale della protagonista. Un libro davvero magico, che mette allo scoperto i più delicati sentimenti nonché corpo e anima della protagonista. La nostra protagonista è Caterina Ghezzi, una ragazza di ventisei anni, una ragazza normalissima lunghi capelli neri e occhi verdi.

La vita con lei è stata molto crudele levandole il bene dei suoi genitori che sono morti in un incidente quando lei aveva sedici anni. Di lei si è sempre preoccupato suo fratello Christian con il quale ha un bellissimo rapporto e sua nonna Zoe. E' una giovane single che non desidera altro che vivere una storia d'amore proprio come quelle che lei ama leggere da sempre. Ha avuto una sola storia "importante" che è finita dopo poco per incompatibilità. Lei ama il suo lavoro, è un assistente per ciechi e ipovedenti nonché insegnate di lettura e scrittura Braille (per chi non lo sapesse è un sistema di scrittura e lettura a rilievo per non vedenti ed ipovedenti messo a punto dal francese Louis Braille nella prima metà del XIX secolo). In un giorno non diverso dagli altri, riceve una telefonata dalla nonna Zoe che le chiede di aiutare il suo capo, Raffaele Vestoni, che dopo un'incidente è rimasto gravemente ferito agli occhi, ecco il perché è sparito dai riflettori.
Raffaele è un uomo abituato ad avere tutto dalla vita essendo molto ricco, enigmatico e arrogante. Sin dal primo incontro tra quest'uomo e Caterina scatta qualcosa. Inizialmente vi si instaura un rapporto di odio/amore. Le famose scintille che Caterina ha sempre e solo letto nei suoi romanzi sembrano sensazioni reali con Raffaele. Caterina sa che Raffaele è un uomo affascinante che potrebbe essere la sua rovina. Da un rapporto molto professionale si passa ad un qualcosa di più profondo, destinato a perdurare nel tempo.Raffaele la vuole, ad ogni costo. Per quest'uomo, Caterina diviene la sua luce, il suo raggio di sole nel buio che lo circonda e che lo tormenta giorno dopo giorno.
Il cuore di Caterina è in balia del vento. Anche lei lo vuole e non gli importa se è cieco o altro. Lui è il suo capo ma è lo stesso uomo che le fa provare sensazioni che mai avrebbe sognato. Quando tra di loro tutto sembra andare per il meglio ecco alcuni colpi di scena che faranno rimanere il lettore incollato pagina dopo pagina. Caterina non sa nulla di Raffaele. Lui nasconde un segreto che lo sta sbranando giorno dopo giorno. Proprio quando il destino li vuole unire, accade l'impensabile. Non posso andare oltre altrimenti rischierei di spoilerare e come ben saprete non è da me. Con un finale sorprendente che vi farà battere il cuore a più non posso e che vi aprirà un varco nel cuore. Questo libro merita di esser letto, l'autrice è stata davvero impeccabile intrecciando una bellissima storia d'amore ad una tematica non facile piena di dettagli. Non vedo l'ora di poter leggere il seguito che spero arrivi presto!

PUOI ACQUISTARLO QUI 📦




Eccoci giunti alla fine. Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate, commentando o cliccando su una reazione! A presto e Grazie vostra Jey 😚


Nessun commento:

Posta un commento